Un bambino ha dichiarato di avere un gemello in classe e quando ha mostrato una foto alla madre, questa si è messa a piangere

POSITIVO

Il ragazzo continua affermando di avere un gemello nella sua classe a scuola. Quando ha mostrato la foto a casa, sua madre ha iniziato a piangere. Ecco perché….

Un giorno un ragazzo è tornato a casa da scuola e ha affermato che il suo gemello era in classe con lui. Continuava a insistere, ma sua madre non gli credeva. Poi un giorno il bambino le mostrò una foto di lui insieme. E la donna non riuscì a trattenersi e pianse.

L’asilo dove Miles, un bambino di 5 anni, va ha deciso di organizzare una giornata dei gemelli. In America, di solito ci sono giorni a tema in cui agli studenti viene chiesto di vestirsi in un certo modo.

Per questa occasione, ai bambini è stato chiesto di scegliere un partner e vestirsi allo stesso modo. Miles non aveva dubbi su chi scegliere, poiché era convinto che Tanner fosse davvero il suo gemello.

Brittney, la madre di Miles, sapeva che suo figlio, che frequenta l’asilo, era molto legato a un ragazzo di nome Tanner, ma non lo aveva mai incontrato di persona. Non aveva idea di che aspetto avesse. Tutto quello che sapeva era che suo figlio pensava che fosse il suo gemello.

“Ha detto che erano gli stessi. Che entrambi avevano occhi marroni e capelli neri. Era convinto che fossero gemelli. Così, il twin day, Brittney ha fatto vestiti identici per entrambi i ragazzi.

I bambini erano chiaramente felici di indossare camicie abbinate. Ma quando l’asilo ha inviato ai genitori le foto delle coppie che si erano formate, Britney non ha potuto trattenere le lacrime quando ha visto Miles e Tanner.Due gemelli perfetti.

Miles e Tanner sono diversi, ma i loro occhi sono gli stessi, come gemelli. La mamma ha detto che piangeva perché i piccoli sanno come sorprenderci. Forse era meglio che governassero il mondo

Valuta l'articolo