Un negozio di liquori in Oklahoma ha scatenato polemiche esponendo un cartello ‘offensivo’ nella vetrina

INTERESSANTE

È sempre più comune osservare persone che trovano motivi per offendersi per quasi tutto oggigiorno.

Anche se etichettare questa generazione come la generazione dei “fiocchi di neve” potrebbe essere esagerato, c’è un evidente clima di cambiamento nel mondo.

Mentre alcuni cambiamenti sono positivi – eliminando norme superate che non hanno posto nella società moderna – ci sono casi in cui sembra che stiamo andando troppo oltre nel controllarci a vicenda.

Un negozio di liquori in Oklahoma si è trovato in tale situazione dopo aver esposto un cartello che ha scatenato indignazione…

Mentre tutti noi aspiriamo a un mondo libero da bigottismo, odio e bullismo, c’è una differenza tra affrontare comportamenti veramente spiacevoli e creare drammi per questioni banali.

Non è raro che le persone affrontino critiche pubbliche online per le loro parole o azioni, diventando rapidamente il centro di una tempesta su internet…

Midwest Wine and Spirits in Oklahoma ha vissuto questa esperienza in prima persona dopo aver esposto un cartello nella loro vetrina che diceva: “Tira su i pantaloni o non entrare.”

“Per favore, mostra un po’ di decenza e rispetto per gli altri,” continuava il cartello. “Nessuno vuole vedere la tua biancheria intima.”

In superficie, il messaggio potrebbe non sembrare discutibile.

Non prende di mira nessun gruppo specifico né discrimina in base a credenze politiche o religiose.

Tuttavia, diverse persone si sono offese per il cartello e per l’autorità percepita del negozio di dettare l’abbigliamento degli altri.

Il cartello è rapidamente finito su internet, alimentando dibattiti in corso. E non è finita lì.

Le notizie indicano che l’incidente ha rapidamente guadagnato terreno online.

Chad Gilbert, uno dei gestori del negozio, ha difeso il cartello, dicendo: “Anche se per alcuni indossare i pantaloni bassi può essere una dichiarazione di moda, lo trovo offensivo.”

Un dipendente del negozio ha detto: “Nella nostra esperienza, le persone con i pantaloni calati trovano più facile nascondere oggetti rubati.”

Sunshine Weatherby, una cliente locale, ha commentato: “Posso capire se fosse un contesto di chiesa.

Ci sono famiglie presenti, il che potrebbe offenderti, ma questo è un negozio di liquori.

Cose peggiori sono accadute nei negozi di liquori.”

Valuta l'articolo